Aperte le iscrizioni – vai al sito ufficiale

Torna il Cicloraduno FIAB e, per l’edizione 2021, la novità più importante riguarda l’organizzazione di uno degli eventi più importanti della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta. In programma dal 22 al 26 settembre, l’appuntamento sarà diffuso in tutto il Friuli Venezia Giulia, coinvolgendo ben cinque città – Pordenone (capofila), Trieste, Udine, Monfalcone e Codroipo – in una quattro giorni in sella per scoprire le bellezze cicloturistiche di questo angolo del nordest. Dall’Alpe Adria in giù.

Il programma è stato definito e le iscrizioni sono aperte. Tutte le associazioni locali FIAB coinvolte hanno contribuito alla proposta di ben 20 itinerari diversi, fra i quali i partecipanti potranno scegliere in base alle disponibilità e ai giorni preferiti; tutti i percorsi, avvisa l’organizzazione, saranno a numero chiuso e al momento dell’iscrizione si potrà scegliere soltanto una pedalata al giorno.

Sul sito ufficiale del Cicloraduno FIAB 2021 sono intanto disponibili alcune informazioni e presto seguiranno aggiornamenti sulle modalità di iscrizione. Come ha spiegato il Coordinamento FIAB Friuli Venezia Giulia, l’occasione di questo appuntamento a fine settembre offre la possibilità di scoprire le ricchezze e i servizi bike friendly in luoghi pieni di storia e natura.