M’illumino di meno – Walk Run Ride 2018

La 14° edizione della più grande campagna di sensibilizzazione radiofonica sui temi del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, M’Illumino di meno, creata da Caterpillar Radio 2, quest’anno è dedicata alla bellezza del camminare e dell'andare a piedi, perché sotto i nostri piedi c'è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo.
L'obiettivo è quello di  raggiungere simbolicamente la Luna a piedi e servono 555 milioni di passi attraverso le donazioni di tutti.
Caterpillar ha chiesto a FIAB Cremona di trasformare le pedalate in passi, ed ecco la risposta: venerdi 23 febbraio, dalle 15,30 alle 18,30, tutti sono invitati a donare una camminata, una corsa, una pedalata al Parco del Po (sull’anello ciclabile).
Il via al Walk Run Ride 2018, lo darà Gianpaolo Fattori, primo dei diciannove tedofori italiani a PyeongChang 2018 che percorrerà il primo giro con la fiaccola olimpica (spenta per rispetto del risparmio energetico). A seguire altri campioni del mondo ed olimpici nelle varie discipline, ed i ciclisti di FIAB Cremona.
Lo scopo è quello di unire tanti valori importanti: lo sport che unisce ed aiuta ad abbattere le barriere (il riavvicinamento delle 2 Coree, le disabilità) e spingere sempre con forza verso la fratellanza e la condivisione; la mobilità attiva che ci permette di migliorare la salute ed il benessere (facendo risparmiare sul bilancio sociale della nazione); il risparmio energetico per migliorare la qualità dell'aria e l'Ambiente in generale; sollecitare verso stili di vita più consapevoli utilizzando piedi e bici invece dell'automobile.
Potremo anche dimostrare la nostra solidarietà, facendo un selfie o una foto con la fiaccola olimpica, donando qualche euro per sostenere la Fondazione “Il sorriso di Mietta”
Al termine della tre ore, i partecipanti si incontreranno in Largo Marinai d’Italia con tutti i partecipanti della camminata organizzata dal Comune, per moltiplicare il numero dei passi fatti.
L'Assessorato all'Ambiente del Comune di Cremona, in stretta collaborazione con Fiab, oltre allo spegnimento, a partire dalle 18,00, di tutte luci di Palazzo Comunale, organizza una passeggiata, con partenza alle 17,00 da Piazza Stradivari a Largo Marinai d'Italia, seguendo uno degli itinerari di Metrominuto (il ritorno in Piazza Stradivari è previsto per le ore 19,00). Numerose le associazioni che hanno aderito.
Metrominuto è una mappa con una serie di percorsi urbani che, combinati tra loro, consentono una chiara visione dei tempi di percorrenza necessari a spostarsi a piedi da un punto all’altro della città. Divisa in due pagine dove, oltre ai percorsi, segnala i punti di interesse, come raggiungerli e in quanto tempo. Questo innovativo strumento è disponibile a SpazioComune, all'Infopoint di piazza del Comune, oltre che scaricabile dal sito del Comune. La mappa è pensata per tutti e ha come obiettivo quello di sensibilizzare e far scoprire quanto sia semplice percorrere e vivere Cremona a piedi.
Altra importante iniziativa realizzata grazie alla collaborazione di Citelum S.A. Tra le 18,00 e le 19,00, in Via del Porto, si potrà infatti assistere alla dimostrazione della tecnologia punto a punto del nuovo sistema di illuminazione smart, cioè alla modulazione dell'intensità  delle nuove luci a led collocate in quel tratto di strada.
“A scuola con il Piedibus”, l’azione partecipata rivolta alle scuole per l'infazia e primarie volta a favorire la mobilità a piedi nel tragitto casa-scuola contribuirà nella donazione dei passi per raggiungere l’obiettivo di Caterpillar.
FIAB ed il Comune di Cremona, aderendo a “M’illumino di meno”, intendono dare un tangibile contribuito alla diffusione di una maggior consapevolezza sulle conseguenze del consumo indiscriminato di energia, esortando concretamente alla riduzione degli sprechi e ponendo l’attenzione sugli stili di vita sostenibili, quelli che fanno stare bene senza consumare il pianeta.

Nessun commento ancora

Lascia un commento