Naviglio Bereguardo
QUANDO: 12/09/2020
RITROVO: ore 7.30 P.zza della Libertà davanti alla Polizia Municipale Cremona
PARTENZA: 08:00
RITORNO: 19:00
REFERENTE: Franco 3806436979
DIFFICOLTÀ: Facile
PERCORSO: 45km con brevi tratti di sterrato (3km circa)
MEZZO DI TRASPORTO: Pulman

ANNULLATA PER NON RAGGIUNGIMENTO NUMERO PARTECIPANTI

Il pullman ci porterà ad Abbiategrasso dove fare una breve visita e una sosta caffè.
Iniziamo a pedalare percorrendo la strada Alzaia del naviglio di Bereguardo, giunti all’Abbazia di Morimondo, una delle più importanti d’Italia, breve visita sia all’Abbazia che alla località di Fallavecchia che raggiungeremo attraverso una strada sterrata facile di circa 1 km).
A Bereguardo è prevista la sosta per ammirare dall’esterno il castello Visconteo.
Il nostro percorso proseguirà parte in ciclabile parte su strade secondarie a basso traffico fino a Pavia, pedalando su un tratto che affianca il fiume Ticino, visita del Ponte coperto e della città.
Proseguiremo poi fino alla Certosa dove poi caricate le bici saliremo in bus per raggiungere Cremona.

Pranzo

Al sacco

Se alla data del 09 settembre non si sono raggiunte le 27 persone paganti la gita verrà annullata
I pagamenti devono essere effettuati con:
– satispay
– IBAN IT68B0569611400000010869X40 – Banca di Sondrio. intestato a Fiab Biciclettando Cremona, Via C. Speciano, 2 26100 Cremona (Cr), indicare sempre la causale: acconto Pordenone
– contanti presso l’Ufficio Mobilità ciclistica

INFORMAZIONI

PRIMA DI SALIRE VERRÀ MISURATA LA TEMPERATURA, VANNO SANIFICATE LE MANI E VA INDOSSATA LA MASCHERINA. SOLO I CONGIUNTI POSSONO STARE SEDUTI AFFIANCATI, I POSTI VERRANNO ASSEGNATI DAL CAPO-GITA, PER MANTENERE I DOVUTI DISTANZIAMENTI.

l presente programma non costituisce iniziativa turistica organizzata né attività sportiva, bensì attività sociale ricreativa– ambientale svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.
L’iscrizione alle gite è da ritenersi autocertificazione di idoneità fisica. Il D.L. n. 69/2013 all’art. 42-bis prevede che “l’attività ludico-motoria e amatoriale” non richiede certificato medico. Ciò non esclude la raccomandazione di rivolgersi al medico curante nei casi in cui si passi dalla sedentarietà ad uno stile di vita particolarmente attivo.

Prenotazioni

presso Ufficio Mobilità Ciclistica orari di apertura

Termine Iscrizioni

mercoledì 9 settembre 2020

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.