Il Po e il mondo piccolo di Guareschi

Mappa non disponibile

QUANDO: 28/04/2018 - 29/04/2018
DOVE: museo
GPS: Long. 0 - Lat. 0
REFERENTE: Franco 3806436979
RITROVO: ore 8.00 davanti Sorbetteria in fondo Vialee PO

PARTENZA: 08:00
RITORNO: 18:15
DIFFICOLTA': Medio
PERCORSO: km.135 - km.5 di sterrato bello
MEZZO DI TRASPORTO: Bici



1 giorno – sabato 28 aprile – km.70

Pedaleremo sulla ciclovia del Po, sponda sud, in buona parte sugli argini del fiume Po e torrente Parma. Si attraversano le località. Ongina, Zibello, Roccabianca dove, presso il giardino pubblico, faremo sosta per pranzo al sacco. Nella zona possibilità di caffè e servizi nei bar vicini. Pomeriggio transiteremo da Colorno, dove potremo ammirare la splendida villa, la Versailles dei Duchi di Parma. Dopo la visita guidata di circa 1 ora proseguiremo per Coenzo: qui potremo ammirare e fotografare le statue di Peppone e Don Camillo situate davanti alla chiesa di S.Siro
Arrivo a Brescello verso le ore 17.30/18.00.
Sistemazione in Hotel presso l’ Albergo Brixellum pernottamento e cena

2 giorno – domenica 29 aprile – km.65

Il mattino seguente, dopo colazione, percorreremo il breve tratto litorale fino a Boretto dove attraverseremo il fiume Po. Il ritorno si effettuerà lungo la ciclovia del Po lato nord passando da da Viadana, Casalmaggiore. Sosta pranzo presso l’ agriturismo Torretta di Torricella del Pizzo.
Arrivo a Cremona per le ore 18.00/18.30

QUOTA DI PARTECIPAZIONE


€ 70,00 in camera tripla o quadrupla
€ 80,00 in camera doppia
€ 95,00 in camera singola
La quota comprende: pernottamento con trattamento di mezza pensione, ingresso e visita guidata alla Reggia di Colorno, pranzo della domenica, assicurazione infortuni.

IMPORTANTE


All’atto dell’iscrizione e’ necessario:
versare un acconto di €.35,00.
– scegliere il tipo di camera desiderata che verrà confermata alla chiusura delle iscrizioni. Tutto ciò si rende necessario in quanto le camere sono contingentate
versare il saldo entro e non oltre il 20 aprile 2018
Numero massimo partecipanti 20

Informazioni

Il presente programma non costituisce iniziativa turistica organizzata né attività sportiva, bensì attività sociale ricreativa– ambientale svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.
L’iscrizione alle gite è da ritenersi autocertificazione di idoneità fisica. Il D.L. n. 69/2013 all’art. 42-bis prevede che “l’attività ludico-motoria e amatoriale” non richiede certificato medico. Ciò non esclude la raccomandazione di rivolgersi al medico curante nei casi in cui si passi dalla sedentarietà ad uno stile di vita particolarmente attivo.

Prenotazioni

presso Uffico Mobilità Ciclistica P.zza Roma il Mercoledì e il Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e il Giovedì dalle 17.00 alle 19.00 oppure telefonare al 0372.30066

Termine Iscrizioni

Giovedì 15 marzo 2018

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.