Giornate FAI di Primavera: Torino

Mappa non disponibile

QUANDO: 24/03/2018 - 25/03/2018
DOVE: Torino
GPS: Long. 0 - Lat. 0
REFERENTE: Gabriella 3387650050
RITROVO: 6.40 p.zza Libertà davanti al Palazzo Polizia Miunicipale

PARTENZA: 07:00
RITORNO: 20:30
DIFFICOLTA': Facile
PERCORSO: km. 45/50 totali di cui 20 km in città
MEZZO DI TRASPORTO: Pulman



24 marzo 1° GIORNO: Km 25 circa
Arrivo a alla Venaria Reale ore 10.30 circa
La reggia di Venaria Reale (in piemontese ël Castel ëd la Venerìa) è una delle Residenze Sabaude parte del sito seriale UNESCO iscritto alla Lista del Patrimonio dell’umanità dal 1997.
La reggia di Venarìa fu progettata dall’architetto Amedeo di Castellamonte. A commissionarla fu il duca Carlo Emanuele II che intendeva farne la base per le battute di caccia nella brughiera collinare torinese. Per questioni organizzative il gruppo verrà suddiviso in 2 ed entreranno, accompagnati dalla guida, a distanza di 15 minuti l’uno.
Dopo pranzo partenza in bicicletta si attraverserà il parco della Mandria rientrando poi in città lungo il fiume Dora in gran parte su percorsi ciclabili .
Sistemazione in Hotel pernottamento e cena

25 Marzo 2° GIORNO. Km 20 circa
Ore 9,00 incontro con la guida per la visita della città in bicicletta. Verrà effettuato un giro ad anello, si attraverserà: il centro storico (piazza Statuto, piazza Castello, piazza Vittorio), si seguirà poi la ciclabile lungo il Po, attraversando il parco del Valentino, tornando tramite le piste lungo i grandi viali che arrivano fino in centro.
Essendo le giornate Fai di Primavera nel pomeriggio visita ad un Palazzo o ad un luogo Fai.

Pranzo

1 giorno: al sacco portato da casa
2 giorno: da organizzare

QUOTA

è comprensiva di:
– trasporto in pullman
– ingresso e guida della Venaria
– accompagnatore in bici per la visita alla città di Torino
– pernottamento con colazione in Hotel 3 stelle Roma Rocca in Piazza Carlo Felice
– cena presso il Ristorante Il Vicolo a 10 minuti a Piedi dall’Hotel.Chi avesse intolleranze alimentari, chi fosse vegetariano o vegano lo faccia presente.(bevande escluse)
– assicurazione

ACCONTO e SALDO

€ 80,00 ALL’ATTO DELLA PRENOTAZIONE e comunque non oltre il 24 gennaio 2018
€ 85,00 saldo entro venerdì 16 marzo 2018
Sia l’acconto che il saldo possono essere versati utilizzando:
1) Satispay
2) Bonifico Bancario utilizzando IBAN: IT 96 M 08454 11402 000000 152125 Credito Padano – Filiale Cremona 3
3) Assegno Circolare intestato a FIAB Biciclettando Cremona
4) NO CONTANTI

La ciclovacanza verrà effettuate se alla data del 24 gennaio ci saranno almeno 26 persone paganti.

Informazioni

Il presente programma non costituisce iniziativa turistica organizzata né attività sportiva, bensì attività sociale ricreativa– ambientale svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.
L’iscrizione alle gite è da ritenersi autocertificazione di idoneità fisica. Il D.L. n. 69/2013 all’art. 42-bis prevede che “l’attività ludico-motoria e amatoriale” non richiede certificato medico. Ciò non esclude la raccomandazione di rivolgersi al medico curante nei casi in cui si passi dalla sedentarietà ad uno stile di vita particolarmente attivo.

Prenotazioni

presso Uffico Mobilità Ciclistica P.zza Roma il Mercoledì e il Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e il Giovedì dalle 17.00 alle 19.00 oppure telefonare al 0372.30066

Termine Iscrizioni

24 gennaio 2018

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.