Casteldidone – castello Mina della Scala – rinviata al 17 settembre

Mappa non disponibile

QUANDO: 17/09/2017
DOVE: Castello Mina della Scala
GPS: Long. - Lat.
REFERENTE: Donatella 3381800465
RITROVO: ore 8.15 nel parcheggio davanti al CRAL di Via Postumia

PARTENZA: 08:30
RITORNO: 19:00
DIFFICOLTA': Facile
PERCORSO: Km.75 circa
MEZZO DI TRASPORTO: Bici


Casteldidone - Castello Mina della Scala

In questa passeggiata proponiamo un bel percorso in bicicletta da prima lungo la ciclabile della via Postumia e poi su strade a bassa percorrenza si raggiungerà la villa Mina della Scala, che sorge isolata in mezzo alla campagna, a nord dell’abitato, lungo la strada che collega i centri di San Giovanni in Croce e Rivarolo Mantovano. Essa costituisce un esempio assai singolare di residenza castellata sei-settecentesca. Il complesso iniziale venne innalzato alla fine del Cinquecento dal feudatario del luogo. Avendo poi subito gravi danni bellici venne sostanzialmente riedificato, a opera del nipote degli stessi feudatari, nella prima metà del Seicento. Fu poi ulteriormente ampliato nel Settecento, quando prese all’incirca le forme che vediamo oggi. L’edificio è stato oggetto di una campagna di restauri all’inizio degli anni Quaranta del secolo scorso. All’interno si potranno ammirare i pregevoli allestimenti delle stanze, arredate e gli splendidi servizi da tavola di pregiata fattura olandese e italiana, la sala da biliardo, la biblioteca senza dimenticare le alcove e i corridoi ed in ogni stanza, completamente rimessa a nuovo in un labirinto di fascino e oggettistica pregiata. Un percorso ricco di storia e tradizione che faremo guidati da Elisa Bozzettii che ha collaborato agli allestimenti.

Itinerario

Pranzo

Al sacco

Informazioni

Il presente programma non costituisce iniziativa turistica organizzata né attività sportiva, bensì attività sociale ricreativa– ambientale svolta per il raggiungimento degli scopi statutari dell’Associazione.
L’iscrizione alle gite è da ritenersi autocertificazione di idoneità fisica. Il D.L. n. 69/2013 all’art. 42-bis prevede che “l’attività ludico-motoria e amatoriale” non richiede certificato medico. Ciò non esclude la raccomandazione di rivolgersi al medico curante nei casi in cui si passi dalla sedentarietà ad uno stile di vita particolarmente attivo.

Prenotazioni

presso Uffico Mobilità Ciclistica P.zza Roma il Mercoledì e il Venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e il Giovedì dalle 17.00 alle 19.00 oppure telefonare al 0372.30066

Termine Iscrizioni

giovedì 7 settembre 2017

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.